Record di efficienza su cella alla perovskite

Ricercatori dell’Australian National University (ANU) hanno ottenuto un nuovo record di efficienza su una cella semitrasparente di perovskite. Il team, guidato da The Duong, ha raggiunto il 26 per cento combinando meccanicamente la perovskite con celle di silicio. Kylie Catchpole della ANU Research School of Engineering ha commentato che «i progressi sono una buona notizia per i consumatori anche se la perovskite non è ancora pronta per essere installata sui tetti». Nei prossimi anni i ricercatori contano di ottenere efficienze del 30 per cento e oltre. Questo risultato fa parte del progetto di ricerca «High-efficiency silicon/perovskite solar cells», guidato dalla University of New South Wales e che vede come partner ANU, Monash University, Arizona State University, Suntech R&D Australia Pty Ltd e Trina Solar. La ricerca ha ottenuto un finanziamento di 3,6 milioni di dollari australiani (2,5 milioni di euro) da parte della Australian Renewable Energy Agency.
© PHOTON

Notizie collegate all’argomento