A novembre il fotovoltaico ha coperto il 3,9 per cento della produzione

Nel mese di novembre 2018 la domanda di elettricità in Italia è stata di 26,3 miliardi di kWh, in diminuzione dell’1,4 per cento rispetto allo stesso mese del 2017.La domanda elettrica dei primi undici mesi del 2018, pari a 295,3 miliardi di chilowattora, è in crescita dello 0,6 per cento rispetto al corrispondente periodo del 2017. A novembre la domanda di energia elettrica è stata soddisfatta per il 90,6 per cento con produzione nazionale e per la quota restante (9,4 per cento) dal saldo dell’energia scambiata con l’estero. In dettaglio, la produzione nazionale netta (23,9 miliardi di chilowattora) è diminuita dell’1,1 per cento rispetto a novembre del 2017. In forte crescita la fonte di produzione idrica (più 118,8 per cento) più che raddoppiata rispetto a novembre dello scorso anno; in flessione le altre fonti (termica meno 12,9 per cento; eolica meno 10,2 per cento; fotovoltaica meno 7,1 per cento; geotermica meno 2,7 per cento). Con 935 gigawattora prodotti il fotovoltaico ha coperto il 3,9 per cento della produzione e il 3,6 per cento della domanda di energia elettrica di novembre. Il dato cumulativo di novembre riporta 21,994 gigawattora prodotti, a copertura dell’8,6 per cento della produzione e del 7,4 per cento della domanda nazionale.
© PHOTON

Notizie collegate all’argomento