La Svizzera apre all'autoconsumo da fonte fotovoltaica

Il Consiglio Federale Svizzero ha approvato una revisione della riforma energetica, introdotta lo scorso luglio ed entrata in vigore nel gennaio di quest’anno, che regolamenta l’installazione di impianti fotovoltaici in autoconsumo. La nuova legislazione, che entrerà in vigore a partire da aprile, permetterà ai proprietari di impianti fotovoltaici non solo di consumare l’energia prodotta ma anche di venderla direttamente a clienti terzi. Gli impianti che saranno installati in regime di autoconsumo avranno diritto a un incentivo una tantum pari al 30 per cento dell’investimento realizzato per l’impianto. La locale associazione solare Swissolar ha accolto favorevolmente il nuovo provvedimento sostenendo che esso permetterà di snellire la lista d’attesa per la realizzazione di progetti fotovoltaici nell’ambito del programma nazionale di incentivi, che attualmente conta circa 10.000 impianti in attesa di essere autorizzati.
© PHOTON

Notizie collegate all’argomento