IRENA: Nel 2016 le rinnovabili hanno dato lavoro a 9,8 milioni di persone nel mondo

Nel 2016 le rinnovabili hanno dato lavoro a più di 9,8 milioni di persone. Sono queste le conclusioni dello studio “Renewable Energy and Jobs – Annual Review 2017” dell’agenzia internazionale per le energie rinnovabili (IRENA). Quando é uscito il primo numero del rapporto, nel 2012, la cifra era ferma a sette milioni. Fino al 2030 potrebbero diventare 24 milioni, prevede il direttore di IRENA Adnan Z. Amin, più di quanti non ne vengano persi nel settore delle fossili per via della transizione energetica. Il grosso dei posti di lavoro sono offerti in Asia, con il 62 per cento. Il maggior numero di impieghi sono stati contati in Cina, Brasile, USA, India, Giappone e Germania. L’industria fotovoltaica si è rivelata il datore di lavoro piu importante con 3,1 milioni di impieghi, il 15 per cento in più rispetto all’anno precedente. Negli Stati Uniti il settore fotovoltaico è cresciuto del 25 per cento fino a 260.000 posti di lavoro, a una velocità di 17 volte superiore rispetto al resto dei settori.
© PHOTON

Notizie collegate all’argomento