DuPont-Moroni: collaborazione per mitigare i rischi sui grandi impianti

La multinazionale della chimica DuPont, attiva anche nel settore fotovoltaico, ha siglato un accordo di collaborazione con l‘italiana Moroni & Partners, società italiana di consulenza in ingegneria energetica, per l'analisi delle prestazioni degli impianti fotovoltaici con l'obiettivo di quantificare meglio i rischi tecnici e finanziari relativi al degrado dei moduli e in particolare del loro foglio posteriore. La collaborazione mira anche a perfezionare le strategie di mitigazione del rischio e le misure di prevenzione per gli asset fotovoltaici esistenti e per i progetti in fase di sviluppo.
«La nostra esperienza nell'individuare e risolvere i problemi degli impianti fotovoltaici attraverso verifiche tecnico/strumentali avanzate e il consolidato know-how di DuPont nella scienza dei materiali consentirà un'analisi a 360° gradi dei rischi finanziari legati ai problemi a cui solitamente sono soggetti i moduli, ci aiuterà inoltre ad applicare i dati raccolti in settori quali il project financing, operazioni di fusioni e acquisizioni e distinte di base di nuovi impianti», ha commentato Mauro Moroni, ad di Moroni & Partners.
© PHOTON

Notizie collegate all’argomento