Cella con efficienza al 25% all'ISFH di Hannover

L'istituto per la ricerca sull'energia solare della tedesca Hamelin, in collaborazione con l'università di Hannover, ha prodotto una cella fotovoltaica con efficienza del 25 per cento. Questa efficienza è stata raggiunta con contatti «POLO» (poly-Si on oxide) passivati. Il risultato è stato confermato dal laboratorio indipendente ISFH CalTeC. Il progetto prevede un lavoro ulteriore per l'aumento dell'efficienza e per elaborare un processo di produzione su scala industriale ed è stato finanziato dal ministero tedesco per l'Economia e l'Energia.
© PHOTON

Notizie collegate all’argomento